Carte di Credito Frequent Flyer

Quale Carta American Express Scegliere Per Iniziare ad Accumulare Miglia?

Come spesso è il caso la risposta è dipende. Dipende da cosa? Dalle tue necessità e dimestichezza con lo le carte di credito American Express ed i programmi fedeltà frequent flyer delle compagnie aeree. A seconda della risposta a questa domanda possiamo partire per capire quale sia la migliore opzione nel caso specifico.

Quale Carta American Express Scegliere da Neofita?

Se si è un neofita completo di questa tipologia di carta di credito, si sta ancora comprendendo a fondo come funzionano il programmi frequent flyer delle compagnie aeree e non si viaggia assiduamente la carta AMEX Verde potrebbe essere la migliore scelta.

Questa è la carta entry level, ovvero con meno privilegi ma anche meno costi. Si esatto perché man mano che si sale nella gerarchia delle carte salgono anche i costi per avere la carta di credito.

La carta verde permette di accumulare punti Membership Rewards esattamente come le altre due carte (Oro e Platino) con un costo sotto i 100 euro l’anno.

Non è però la carta più consigliata se si viaggia spesso, dato che non offre grandi coperture assicurative, mediche e d viaggio, e non offre accesso a lounge aeroportuali.

American Express Carte di Credito Per Miglia Aeree

Quale Carta Scegliere Se Si Viaggia Occasionalmente?

Se si viaggi occasionalmente probabilmente hai già una certa dimestichezza con il funzionamento dei programmi frequent flyer. Ricadi quindi in una categoria di utenti con conoscenze intermedie. Il fatto che viaggi qualche volta l’anno probabilmente vuol dire che sei iscritto ad un programma fedeltà e che vuoi accumulare miglia per raggiungere il traguardo di un volo premio. Non c’è nulla di più bello che volare gratis.

Se cadi in questa categoria sono buone le possibilità che la carta Oro sia la migliore per te. Non perché permetta di accumulare punti più rapidamente, come abbiamo già detto tutte le carte American Express in Italia accumulano 1 punto per ogni euro, ma per i privilegi extra che offre.

Con una carta oro si ha 2 accessi alle lounge aeroportuali con priority pass l’anno. Inoltre sono offerti dei voucher per viaggi e coperture assicurative. Tutti piccoli benefit che rendono la vita più semplice quando si viaggia.

Chiaramente i benefit vengono con un costo. La quota annuale è più che doppia rispetto a quella della carta entry level Verde.

Quale Carta AMEX Per I Veri Frequent Flyer?

Se viaggi un giorno si e l’altro pure, passando più tempo in aeroporto che a casa, i dubbi sono pochi la carta Platino è la più adatta. Chiaramente questa è una carta che ha un costo molto elevato, siamo ben sopra i 500 Euro all’anno di quota. Detto ciò sono significativi anche i privilegi annessi alla carta di credito.

Le coperture assicurative sono molto alte e si ha accesso illimitato tramite priority pass a lounge aeroportuali. Come detto non è una carta per tutti e anche le barriere di accesso alla carta, tra cui il reddito minimo necessario, sono parecchio alte.

About the author

Alex Achille

Sono da sempre stato affascinato dal viaggiare, da culture diverse e lontane e soprattutto dal mondo dell'aviazione. Questo, e il fatto che la mia famiglia sia piuttosto internazionale, mi hanno spinto a girare il mondo fin da una giovane età. Alcuni dei miei primi ricordi sono in aereo o in aeroporto. Più avanti nella vita sono diventato un assistente di volo, facendo prima l'addestramento con Ryanair e poi lavorando per Emirates Airline a Dubai per 3 anni. In questo sito parlerò dei miei viaggi, più frequenti verso la Corea del Sud in questi anni per motivi di famiglia, le mie esperienze come assistente di volo e curiosità dal mondo dell'aviazione.

Add Comment

Click here to post a comment

Supportami, Iscriviti alla Newsletter!

"*" indica i campi obbligatori

Ricordati di accettare la privacy policy!*
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.