Austrian Airlines Frequent Flyer Lufthansa SWISS

Quali Compagnie Aeree Fanno Parte del Programma Frequent Flyer Miles & More?

I programmi fedeltà frequent flyer sono tra gli asset più preziosi di cui le compagnie aeree dispongono. Hanno il potere di rendere viaggiatori clienti abituali e ricorrenti oltre a generare profitti tramite la vendita di miglia aeree a partner. In alcuni casi però il programma frequent flyer non è esclusivo ad una sola compagnia aerea. Troviamo situazioni di questo tipo soprattutto in Europa. Tra le casistiche c’è quella del programma frequent flyer Miles & More, ovvero del Gruppo Lufthansa. Tuttavia come vedremo più avanti in questo post, è il programma fedeltà anche di alcune compagnie aeree esterne al gruppo tedesco.

Quali Compagnie Aeree Utilizzano il Programma Frequent Flyer Miles & More?

Come detto in apertura ci sono due gruppi di compagnie aeree che utilizzano Miles & More come programma di fedeltà:

  • Quelle del Gruppo Lufthansa
  • Compagnie Esterne al Gruppo

Per conoscere meglio le dinamiche e quali compagnie aeree fanno parte del Gruppo Lufthansa, puoi leggere questo articolo dedicato. In breve però la lista delle compagnie aeree che fanno capo alla LH, che utilizzano Miles & More, sono:

  • Lufthansa
  • Brussels Airlines
  • Austrian Airlines
  • Discover Airlines
  • SWISS International Air Lines
  • Eurowings
  • Air Dolomiti

Tutte queste 7 compagnie aeree sono sotto il controllo della compagnia madre tedesca e del Gruppo Lufthansa. Perciò è ovvio che condividano lo stesso programma fedeltà. Esiste però un gruppo di compagnie esterne alla Lufthansa che utilizzano anch’esse il programma fedeltà Miles&More. Il perché lo vedremo più avanti, per ora scopriamo quali sono queste compagnie aeree:

  • Croatia Airlines
  • Luxair
  • LOT Polish Airlines

Quali Compagnie Aeree Fanno Parte del Programma Frequent Flyer Miles & More?

Perché Queste Compagnie Utilizzano Miles&More?

Snoccioliamo ora il perché di questa situazione. Perché una compagnia aerea dovrebbe rinunciare ad un proprio programma frequent flyer ed adottare quello di un altro vettore? Qual è la logica? Le motivazioni sono principalmente 2:

  1. La compagnia aerea è troppo piccola per poter sostenere e creare un programma fedeltà attrattivo per possibili clienti. Questo è principalmente il caso di Croatia Airlines e Luxair. Questi due vettori sono troppo piccoli sia in termini di network che di numero di passeggeri. Ha quindi senso per loro appoggiarsi ad un sistema meglio strutturato e più grande, capace di offrire qualcosa ai propri clienti più fedeli che attirarne di nuovi.
  2. La compagnia aera vuole diventare appetibile alla vastissima clientela abituale del Gruppo Lufthansa, permettendo di accumulare e spendere miglia sui propri voli. Questo invece è il caso della LOT. Partecipando a Miles & More può mostrarsi come una opzione appetibile, anche per voli a lungo raggio, per clienti e frequent flyer del Gruppo Lufthansa.

About the author

Alex Achille

Sono da sempre stato affascinato dal viaggiare, da culture diverse e lontane e soprattutto dal mondo dell'aviazione. Questo, e il fatto che la mia famiglia sia piuttosto internazionale, mi hanno spinto a girare il mondo fin da una giovane età. Alcuni dei miei primi ricordi sono in aereo o in aeroporto. Più avanti nella vita sono diventato un assistente di volo, facendo prima l'addestramento con Ryanair e poi lavorando per Emirates Airline a Dubai per 3 anni. In questo sito parlerò dei miei viaggi, più frequenti verso la Corea del Sud in questi anni per motivi di famiglia, le mie esperienze come assistente di volo e curiosità dal mondo dell'aviazione.

Add Comment

Click here to post a comment

Supportami, Iscriviti alla Newsletter!

"*" indica i campi obbligatori

Ricordati di accettare la privacy policy!*
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.