Carte di Credito Compagnie Aeree Frequent Flyer

Come Fanno Soldi i Programmi Frequent Flyer delle Compagnie Aeree?

I programmi frequent flyer sono uno degli asset più importanti per le compagnie aeree. Spesso si sorvola l’importanza di questi strumenti e come possono generare una fetta enorme del fatturato e dei profitti delle compagnie aeree. Tanto quanto la loro importanza si sorvola anche il loro funzionamento e come fanno a generare ricchezza.

Come Generano Ricchezza i Programmi Frequent Flyer?

Per chi utilizza carte di credito per accumulare miglia vediamo i punti come un extra gratuito che ci viene assegnato per aver utilizzato questa come metodo di pagamento. Lo stesso quando accumuliamo miglia tramite qualsiasi altro programma affiliato al programma fedeltà della compagnia aerea.

Quelle miglia però, che noi riceviamo come incentivo gratuito, non sono affatto gratuite per gli intermediari. I programmi frequent flyer generano soldi, fatturato e ricchezza per le compagnie aeree tramite la vendita delle miglia.

I passaggi sono pressoché sempre gli stessi:

  • Le compagnie aeree emettono pacchetti di miglia aeree frequent flyer.
  • Queste miglia vengono acquistate da intermediari o partner.
  • Le miglia vengono concesse agli utenti come incentivo all’acquisto o all’utilizzo di carte di credito

Le miglia aeree sono perciò una specie di credito emesso dalle compagnie aeree. Solo al momento in cui viene riscosso un viaggio premio la compagnia aerea incorre nel costo di dover espletare il servizio del volo. Per di più si applica un margine sulle miglia in modo che anche quando prenotato un volo non si va in negativo.

Come Fanno Soldi i Programmi Frequent Flyer delle Compagnie Aeree?

Quanto Vale Un Programma Fedeltà di Una Compagnia Aerea in Soldi?

Il valore di un programma frequent flyer di una compagnia aerea varia chiaramente a seconda della dimensione della compagnia aerea, degli iscritti e di molti altri fattori. È difficile quindi sapere quanto valgano questi programmi per le compagnie aeree.

Durante la crisi covid però abbiamo potuto comprendere davvero quanto siano importanti per i vettori. È stato infatti reso noto che la American Airlines per accedere ad un prestito da 5 miliardi di Dollari ha messo come garanzia il proprio programma frequent flyer.

Il programma di American Airlines, AAdvantage, è stato valutato l’incredibile cifra di 31 Miliardi di Dollari. Pensate che il valore della compagnia aerea si ferma a “soli” 8 miliardi di dollari.

About the author

Alex Achille

Sono da sempre stato affascinato dal viaggiare, da culture diverse e lontane e soprattutto dal mondo dell'aviazione. Questo, e il fatto che la mia famiglia sia piuttosto internazionale, mi hanno spinto a girare il mondo fin da una giovane età. Alcuni dei miei primi ricordi sono in aereo o in aeroporto. Più avanti nella vita sono diventato un assistente di volo, facendo prima l'addestramento con Ryanair e poi lavorando per Emirates Airline a Dubai per 3 anni. In questo sito parlerò dei miei viaggi, più frequenti verso la Corea del Sud in questi anni per motivi di famiglia, le mie esperienze come assistente di volo e curiosità dal mondo dell'aviazione.

Add Comment

Click here to post a comment

Supportami, Iscriviti alla Newsletter!

"*" indica i campi obbligatori

Ricordati di accettare la privacy policy!*
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.