Aeroporti Aviazione Compagnie Aeree Europa Europa

Finnair Arricchisce l’Offerta di Voli Per il Giappone nel 2023

Finnair, la compagnia di bandiera della Finlandia, è stata senza dubbio una delle aerolinee maggiormente impattata dalla chiusura dello spazio aereo russo. Prima del conflitto in Ucraina la compagnia aerea finlandese volava verso molte città dell’estremo oriente. Il principale mercato della Finnair infatti era quello di collegare estremo oriente alle capitali d’Europa. Questo business model è stato messo in discussione con la chiusura dello spazio aereo russo. Tuttavia le cose sembrano andare meglio ora con le soluzioni adottate per i voli verso queste destinazioni. Aspettandosi una nuova stagione estiva di ulteriore ripresa la Finnair riattiverà e potenzierà nel 2023 alcuni dei propri voli verso il Giappone.

Finnair Riattiva Voli Verso Osaka e Aggiunge Altri Per Tokyo

La compagnia aerea di bandiera finlandese potenzierà la propria presenza nel mercato nipponico nel 2023, riattivando i voli verso Osaka e potenziando quelli verso la capitale, Tokyo.

Il volo Helsinki Osaka, che volerà sotto il numero AY67, avrà una frequenza di 3 collegamenti settimanali. Il primo volo è previsto per il 26 Marzo 2023 con questi orari:

FlightFromToDepartsArrivesACDays
AY67Helsinki
(HEL)
Osaka
(KIX)
17:4512:35+1A350-900Wed, Fri, Sun
AY68Osaka
(KIX)
Helsinki
(HEL)
22:2505:30A350-900Mon, Thu, Sat

Per quanto riguarda i collegamenti verso Tokyo invece, sebbene la compagnia aerea abbia già dei voli giornalieri verso l’aeroporto di Haneda, saranno introdotti nuovi collegamenti verso l’altro aeroporto della città, Narita. Questo collegamento avrà invece una frequenza di 4 voli settimanali con questi orari:

FlightFromToDepartsArrivesACDays
AY73Helsinki
(HEL)
Tokyo
(NRT)
17:4513:05+1A350-900Mon, Tue, Thu, Sat
AY74Tokyo
(NRT)
Helsinki
(HEL)
23:0505:55A350-900Tue, Wed, Fri, Sun

A350-900 della Finnair per voli AY67 e AY73 verso il Giappone nel 2023

Si Vola Con Gli Airbus A350-900

Gli airbus A350-900, aerei wide body a lungo raggio, serviranno entrambi i voli verso Tokyo e Osaka. Questi sono aerei realizzati con materiali compositi. Questa loro peculiarità rende più facile la respirazione a bordo e mitiga gli effetti del Jet Lag. Si tratta dello stesso modello di aereo che proprio quest’anno ha introdotto in flotta anche l’italiana ITA Airways.

In particolare gli A350-900 che voleranno verso Tokyo e Osaka sono configurati con 2 classi di viaggio: Business ed Economy. La flotta degli A350 della Finnair sono particolarmente nuovi con una età media che supera di poco i 5 anni.

About the author

Alex Achille

Sono da sempre stato affascinato dal viaggiare, da culture diverse e lontane e soprattutto dal mondo dell'aviazione. Questo, e il fatto che la mia famiglia sia piuttosto internazionale, mi hanno spinto a girare il mondo fin da una giovane età. Alcuni dei miei primi ricordi sono in aereo o in aeroporto. Più avanti nella vita sono diventato un assistente di volo, facendo prima l'addestramento con Ryanair e poi lavorando per Emirates Airline a Dubai per 3 anni. In questo sito parlerò dei miei viaggi, più frequenti verso la Corea del Sud in questi anni per motivi di famiglia, le mie esperienze come assistente di volo e curiosità dal mondo dell'aviazione.

Supportami, Iscriviti alla Newsletter!

"*" indica i campi obbligatori

Ricordati di accettare la privacy policy!*
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.