Lufthansa SWISS Turkish Airlines

SWISS Utilizzerà il MRO di Turkish Technic Per Alcuni dei Propri A330

Turkish Airlines non è solo una delle più grandi compagnie aeree d’Europa e del mondo, ma è anche un enorme provider di servizi di manutenzione (o MRO). Nello specifico è la controllata Turkish Technic ad offrire questa tipologia di servizio sia alla Turkish che ad altre compagnie aeree che si appoggiano alla struttura. Tra le compagnie che faranno affidamento alla Turkish Technic troviamo la SWISS, compagnia del Gruppo Lufthansa. Scopriamo i dettagli della news.

SWISS Utilizzerà il MRO di Turkish Technic Per Alcuni dei Propri A330

La notizia è che la SWISS, compagnia del Gruppo Lufthansa, utilizzerà i servizi e le infrastrutture della Turkish Technic per la manutenzione ordinaria di alcuni dei propri Airbus A330.

Nello specifico la compagnia aerea elvetica invierà i Turchia 7 dei 14 Airbus A330 della propria flotta. Il primo di questi 7 velivoli è già volato in Turchia per la manutenzione nel mese di Novembre 2023. I rimanenti 6 invece faranno lo stesso nell’arco dei prossimi mesi.

SWISS Utilizzerà il MRO di Turkish Technic Per Alcuni dei Propri A330

Perché Mandarli dalla Turkish? Quale la Logica?

È interessante come la SWISS International Air Lines invii alcuni dei propri aerei in Turchia per la manutenzione Ordinaria. Il motivo per cui dico ciò è che Lufthansa, la compagnia madre del vettore svizzero, è anch’essa un grandissimo provider di servizi MRO. Il MRO della Lufthansa, Lufthansa Technik, infatti serviva gran parte delle compagnie aeree Russe prima dell’invasione dell’Ucraina. Ci sono perlomeno un paio di ragioni per il quale ha senso la mossa di inviare questi aerei in Turchia.

Con le problematiche e difetti di produzione scoperti su diversi modelli di aereo Airbus e Boeing gli MRO stanno rapidamente raggiungendo massima capacità. Se questo fosse il caso per quelli della Lufthansa e non per la Turkish, è chiaramente più rapido spedire gli A330 SWISS da quest’ultimi.

Inoltre Lufthansa ha già dei rapporti d’affari con la Turkish Airlines in essere. Nello specifico le due compagnie aeree partecipano alla joint venture che ha portato alla nascita della compagnia aerea low cost Sun Express. Infine LH e TY sono entrambe membri dell’alleanza aerea Star Alliance.

Quindi se proprio questi aerei dovevano essere inviati ad un MRO altro da quelli della Lufthansa è perfettamente logico che venga scelto quello della Turkish.

About the author

Alex Achille

Sono da sempre stato affascinato dal viaggiare, da culture diverse e lontane e soprattutto dal mondo dell'aviazione. Questo, e il fatto che la mia famiglia sia piuttosto internazionale, mi hanno spinto a girare il mondo fin da una giovane età. Alcuni dei miei primi ricordi sono in aereo o in aeroporto. Più avanti nella vita sono diventato un assistente di volo, facendo prima l'addestramento con Ryanair e poi lavorando per Emirates Airline a Dubai per 3 anni. In questo sito parlerò dei miei viaggi, più frequenti verso la Corea del Sud in questi anni per motivi di famiglia, le mie esperienze come assistente di volo e curiosità dal mondo dell'aviazione.

Add Comment

Click here to post a comment

Supportami, Iscriviti alla Newsletter!

"*" indica i campi obbligatori

Ricordati di accettare la privacy policy!*
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.