SAS

SAS Volerà su Atlanta nel 2024, Una Mossa di Allineamento?

Sono stati mesi di grande cambiamento per la SAS. La compagnia scandinava ha ottenuto un investimento vitale dal gruppo Air France-KLM ed ha anche annunciato che uscirà dalla Star Alliance a favore di SkyTeam. Molto è accaduto nei mesi finali del 2023 e sono sicuro che il management di SAS si augura che il 2024 sarà un nuovo capitolo entusiasmante per la compagnia aerea. Ciò che è certo è che la compagnia aerea espanderà i propri voli verso gli Stati Uniti dalla prossima stagione estiva con più voli transatlantici. SAS è infatti pronta a lanciare il volo SK929 per Atlanta.

In questo post:

Un Nuovo Volo Per Atlanta, Una Mossa di Allineamento con SkyTeam per SAS?

È molto interessante come SAS abbia deciso proprio ora di annunciare un nuovo volo verso il principale hub di Delta negli Stati Uniti. Questa decisione arriva a soli pochi mesi dall’annuncio della compagnia aerea che intende lasciare la Star Alliance e entrare in SkyTeam. Quest’ultima una alleanza a trazione Air France-KLM e Delta.

L’impressione è che si possa trattare di una mossa di allineamento della Scandinavian con i futuri probabili nuovi proprietari. SAS va quindi ad aprire una rotta verso uno degli aeroporti chiave della nuova alleanza di cui farà parte.

Un altro volo per Copenaghen, con Stoccolma lasciata indietro

Il nuovo volo SAS SK929 servirà Atlanta (ATL) da quello che è, e sarà sempre di più, l’hub principale della compagnia: Copenaghen. Copenaghen è destinata ad essere di gran lunga l’hub più importante per Scandinavian. Questo è il risultato, tra le altre cose, del mancato rinnovamento dell’impegno, in termini di investimento, da parte del governo svedese durante le negoziazioni con Air France-KLM.

Pertanto vedremo Stoccolma diventare un aeroporto secondario per SAS, che probabilmente canalizzerà gran parte del traffico intercontinentale su Copenaghen.

SAS lancia nuovo volo da Copenaghen ad Atlanta nell'estate del 2024 SK929

L’orario del volo SAS SK929 Copenaghen-Atlanta

Il volo decollerà prima della stagione estiva, al fine di intercettare il maggior traffico possibile diretto in Europa dagli Stati Uniti. Tuttavia, continuerà ad essere presente nella rete di rotte SAS durante l’inverno del 2024 con una frequenza ridotta.

Il primo volo SK929 decollerà il 17 giugno 2024 da Copenhagen con destinazione Atlanta. Dalla data di lancio fino all’inizio della stagione invernale sarà un collegamento giornaliero, poi ridotto a 5 volte alla settimana.

Durante i mesi invernali, il volo SK929 opererà da Copenaghen ad Atlanta ogni:

  • Lunedì
  • Mercoledì
  • Venerdì
  • Sabato
  • Domenica

Per quanto riguarda gli orari del volo, rimarranno gli stessi tutto l’anno:

FlightFromToDepartsArrives
SK929Copenhagen
(CPH)
Atlanta
(ATL)
13:1019:00
SK930Atlanta
(ATL)
Copenhagen
(CPH)
17:1010:20+1

Due diversi wide body sulla rotta

Ciò che cambierà tra la stagione estiva e invernale sarà l’aeromobile utilizzato per la rotta. Durante l’estate i passeggeri viaggeranno su un Airbus A330-300 piuttosto datato, mentre in inverno la rotta SK929 Copenaghen-Atlanta vedrà un Airbus A350-900 molto più moderno.

Gli aerei sono dotati di layout di cabina simili. Entrambi offrono un layout a 3 classi con: Business Class, Premium Economy ed Economy Class.

Quello che cambia è il numero di posti per ciascuna classe di viaggio su questi due aerei

A330-300 (layout)A350-900 (layout)
Business Class32 (1-2-1)40 (1-2-1)
Premium Economy56 (2-3-2)32 (2-4-2)
Economy178 (2-4-2)228 (3-3-3)

Osservando la cabina Economy, ci sono alcuni posti che potrebbero offrire una esperienza di viaggio addirittura migliore della Premium Economy ovvero 31C/31G e 41A. Nonostante non siano posti in file di uscita di emergenza, non hanno sedili davanti a loro. Quindi, se riesci a mettere le mani su uno di questi posti senza pagare troppo di più rispetto alla tua tariffa avrai fatto un vero affare.

About the author

Alex Achille

Sono da sempre stato affascinato dal viaggiare, da culture diverse e lontane e soprattutto dal mondo dell'aviazione. Questo, e il fatto che la mia famiglia sia piuttosto internazionale, mi hanno spinto a girare il mondo fin da una giovane età. Alcuni dei miei primi ricordi sono in aereo o in aeroporto. Più avanti nella vita sono diventato un assistente di volo, facendo prima l'addestramento con Ryanair e poi lavorando per Emirates Airline a Dubai per 3 anni. In questo sito parlerò dei miei viaggi, più frequenti verso la Corea del Sud in questi anni per motivi di famiglia, le mie esperienze come assistente di volo e curiosità dal mondo dell'aviazione.

Add Comment

Click here to post a comment

Supportami, Iscriviti alla Newsletter!

"*" indica i campi obbligatori

Ricordati di accettare la privacy policy!*
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.